Manifesto STRADAr

ELENA STRADA. Tracce e ossessioni

A cura di Claudio Cerritelli

Museo Enrico Butti, dal 25 marzo al 23 aprile 2017

 Al Museo Butti di Viggiù ha inizio la stagione espositiva 2017 con una rassegna di opere della pittrice: Elena Strada.

Questa è la quarta presenza dell’iniziativa espositiva nata nel 2014 che vede protagonisti gli ex allievi di Brera, del pittore Gottardo Ortelli, tutti presentati dal critico d’arte Claudio Cerritelli. Elena Strada presenta una quindicina di elaborati materici realizzati di recente per questa mostra a Viggiù. L’artista riversa sulle grandi superfici emozioni filtrate attraverso la sua ricca tavolozza e mescolate con impeccabile indagine tecnica per indagare una realtà difficile da bloccare. I titoli proposti non sono altro che spunti per navigare verso cromie nuove organizzando così uno spazio compositivo inedito e personale. Le macchie di colore si inseguono facendo trapelare sezioni di immagini iconiche e informali lasciando al fruitore il compito di addentrarvisi per leggere un racconto velato e mai espressamente dichiarato. I.C.

Inaugurazione sabato 25 marzo 2017, ore 17.30

Orari d’apertura:

da martedì a venerdì 14.00-18.30 sabato 9.30-12.00 e 14.00-18.30 domenica 16.00–19 .00

 

per video STRADA